Condire l’insalata in modo sano

L’insalata è uno degli alimenti più leggeri e più sani da consumare. Lo sanno bene le persone che devono seguire un regime dietetico a basso contenuto calorico e i vegetariani e i vegani che ne fanno largamente uso.

Per quanto l’insalata possa essere considerato un piatto “light”, alcuni commettono l’errore di condirla con salse molto grasse che, se da un lato rendono il piatto gustoso, dall’altro apportano un contenuto extra di grassi “cattivi”, con un inevitabile aumento del colesterolo.

Condimenti sani

Vediamo quali sono i 5 condimenti più sani che possono essere utilizzati per le nostre insalate.

  1. Olio EVO: l’olio extravergine di oliva è il condimento sano per eccellenza. Ricco di proprietà antiossidanti è ottimo se utilizzato a crudo. Può essere miscelato con aceto balsamico e succo di limone se siamo amanti dei gusti più forti. Tra le svariate  produzioni di olio EVO consigliamo l’olio della Fattoria Triboli, prodotto in maniera sostenibile, nel rispetto dell’ambiente.
     
  2. Agrumi: utilizzare succo d’arancia, di limone o di mandarino è un espediente salutare per diverse ragioni. Possiamo contare sull’apporto vitaminico di questi frutti ed ottenere un sapore più intenso quando gustiamo la nostra insalata.
     
  3. Aceto: anche in questo caso ci troviamo di fronte a uno dei condimenti più decisi per insaporire l’insalata. Consigliamo l’aceto balsamico che dona un tocco di amarognolo molto gradevole e si presta a svariati utilizzi, anche per altre pietanze.
     
  4. Avocado: si tratta di un alimento che è un vero toccasana per la nostra salute. Fonte di vitamine, calcio, potassio e grassi monoinsaturi, può essere utilizzato come condimento rendendo fluida la sua polpa mescolandola insieme a succo di limone.
     
  5. Zenzero: lo zenzero può aiutare a ridurre la nausea, alleviare il dolore muscolare e ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre si presta ad essere utilizzato come condimento per insalate, in questo caso per gli amanti dei gusti piccanti e decisi.

 

Potrebbe sembrare poco importante considerare l’utilizzo di condimenti sani e poco calorici quando si mangia un’insalata, proprio perché, data la natura di questo alimento, siamo portati a non curarci troppo di un eventuale eccessivo apporto calorico. Eppure è sufficiente osservare qualche piccola regola per assicurarci di ottenere un piatto completamente sano e con un basso apporto calorico.

La prossima volta che condisci la tua insalata ricorda questi 5 condimenti: olio EVO, succo di agrumi, aceto, avocado, zenzero. Prova ad alternarli e a combinarli, scoprirai nuovi gusti e il tuo organismo ti ringrazierà!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi