Riscopri il piacere di stare in cucina con l’eccellenza delle pentole Barazzoni

Negli ultimi anni le vere rock star sono diventati gli e le chef. Esperti di arte culinaria, capaci di creare delle pietanze prelibate e apprezzabili da tutti i palati, i cuochi hanno dato il via a un trend che ha indotto molte persone a dilettarsi ai fornelli. Chiaramente, il desiderio di creare dei piatti succulenti da parte dei meno esperti deve essere commisurato alle loro capacità ed esperienza.
Ma per questo non c'è da temere, la famiglia Barazzoni corre in nostro soccorso. Azienda italiana riconosciuta in tutto il mondo per l'eccellenza del suo pentolame, garantisce a tutti i cuochi provetti un risultato da leccarsi i baffi.
Vediamo allora quali sono le funzionalità delle pentole a pressione e i piatti che meglio si prestano per essere cucinati.

 

Una pentola top di gamma

Fin dal suo esordio nel 1909, l'azienda Barazzoni si è specializzata nella produzione di pentole antiaderenti, in acciaio e in alluminio. La resistenza dei materiali utilizzati, la professionalità di tutti i collaboratori, l'elevato tasso di soddisfazione da parte dei suoi clienti, ne hanno fatto un marchio di attestato e certificato prestigio. Non si tratta però solo di buoni prodotti dal punto di vista qualitativo, poiché anche il prezzo estremamente equo è un elemento da tenere in considerazione. Che tu sia alla ricerca di qualcosa di più professionale come di più pratico e maneggevole, che tu abbia una cucina ipermoderna come una dai tratti più rustici, Barazzoni è sicuramente la scelta che fa al caso tuo.
Con una pentola a pressione Barazzoni 6 litri potrai dare vita alle pietanze che meglio si addicono ai tuoi ospiti, facendo esperienza diretta di quanta passione e ricerca ci sia dietro alla realizzazione di un prodotto da cucina di un simile standard. Ma se non sei una persona solo appassionata di cucina, bensì amante del mondo del cibo in ogni sua declinazione e forma, prova a dare un'occhiata al sito foodinho.it per scoprirne curiosità di vario genere. In ogni caso, se hai deciso di acquistare una pentole a pressione per rinnovare i tuoi strumenti di lavoro in cucina o per avvicinarti a questa modalità di cottura, potrai affidarti ai consigli degli esperti di www.pentoleapressione.com.

 

Uso e vantaggi

Prima però di entrare nel vivo delle ricette più invitanti che si possono creare con una pentola a pressione, soffermiamoci ancora per un momento sui vantaggi specifici nell'utilizzare una pentola Barazzoni.
Questa primeggia ancora per la qualità dei materiali; infatti, la resistenza dell'acciaio inox non solo garantisce un'ottima conservazione delle pietanze, ma ne preserva anche il gusto e il sapore nel corso della cottura.
Inoltre, le diverse tipologie di chiusura del coperchio – dette 'a vite', 'a scatto' e 'a baionetta' – determinano quell'ermeticità specifica per ogni pietanza, che sia cotta lentamente, al vapore o a immersione. Un'altra caratterista che rende questo pentolame eccezionale è l'alto tasso di adattabilità, nel senso che trova modo di abbinarsi facilmente a strumenti e utensili già presenti in cucina (come corolle, cestini o altri coperchi).
Ma non sono finiti i vantaggi. Una pentola a pressione consente di ridurre gli sprechi, energetici soprattutto, per la rapidità con cui cuoce gli alimenti, dando loro una consistenza tenera e per nulla pesante.

 

Cosa bolle in pentola?

Eccoci arrivati al tema più caldo e interessante. D'accordo che le pentole Barazzoni sono così valide e versatili, ma cosa ci posso cucinare? La risposta veloce è: largo alla fantasia.
Sono innumerevoli infatti le pietanze che possono essere preparate, dove una piccola modifica o un tocco personale stravolge completamente la ricetta. In generale, quello che si può fare è lessare le carni come il brasato; cuocere al vapore patate o verdure come carote, cavolfiori, spinaci e broccoli; cucinare in umido ortaggi o il pesce.
Ci sono anche ricette più elaborate che possono essere create; si passa infatti dalla pasta all'amatriciana al roastbeef al brandy, dal risotto con crema di verdure all'insalata di polipo e patate, fino ai dolci, come la torta allo yogurt. Ma se questi sono solo piccoli suggerimenti, per il resto, come accennato, si lascia spazio alla fantasia.

Forse non tutti ne erano a conoscenza, ma abbiamo potuto vedere come le pentole a pressione abbiano una storia lunga e ben consolidata nel tempo, espressione del genio creativo tutto italiano che con l'azienda Barazzoni tiene ancora alto il suo nome.
Se non ne possiedi ancora una, sfoglia il sito pentolapressione.com per trovare quella che fa più al caso tuo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi