Come gustare al meglio la carbonara: consigli sul giusto vino da abbinare

La Carbonare è un piatto della cucina tradizionale Romana e Laziale, che si contraddistingue per i suoi popolari ingredienti dal gusto speziato, ricco e sapido. Ma quale vino scegliere per poter gustare al meglio questo particolare primo piatto, tra vini rossi, rosati, bianchi e spumanti?

Il primo passo da non sottovalutare è quello di prendere in considerazione dei vini di un'ottima struttura, capaci di sostenere la complessità di questo specifico piatto; infatti la scelta di vini leggeri, poco alcolici o concentrati, verrebbero sovrastati del tutto dal carattere deciso e ricco che caratterizza la carbonara.

Quindi il vino da abbinare alla carbonara deve presentare una dose di sapidità, freschezza, ed anche effervescenza che permetta di poter bilanciare e armonizzare al meglio il gusto dolce e untuoso degli ingredienti e pulire il palato.

Vino bianco, rosso o spumante? Quale abbinare alla carbonara

Tutte queste tipologie di vino sono valide per accompagnare la pasta alla carbonare, anche se ciascuno con le proprie caratteristiche, ciò che di più conta è che il vino sia ben strutturato, ricco di aromi e dal sapore persistente, oltre che dotato di un buon livello di acidità.

Spumante

Accompagnare la carbonare con uno spumante secco è di sicuro una delle scelte migliori, perché la CO2 che si trova nel vino consente di sgrassare la sensazione di unto, bilanciando al contempo il sapore dolciastro del piatto. In tal caso, anche optare per un vino dall'effervescenza decisa può rivelarsi funzionale, in quanto si andrà ad armonizzare tutti gli ingredienti grassi del piatto.

Sono particolarmente consigliati vini Spumante Metodo Classico di ottima struttura, mentre è meno indicato da abbinare il Prosecco, perché il suo sapore verrebbe vanificato da quello intenso di cui è dotata la Carbonara.

Lo Spumante Metodo Classico Brut a base Bellone, con il suo profumo di fiori bianchi e agrumi, profumato e dal sapore intenso e persistente è ideale da accostare all'ulteriore ricchezza della pasta alla Carbonara, riuscendo a fare esaltare tutti i suoi sapori. Per finire, un ulteriore spumante ideale da abbinare alla Carbonara è anche un Metodo Classico secco che garantisce lunghi affinamenti sui lieviti e dalle particolari e intense note aromatiche.

Vino rosso

Il vino rosso da abbinare alla Carbonara è una scelta molto azzardata, per questo richiede dei particolari accorgimenti, affinché possa sostenere al meglio la sapidità e la speziatura del Pecorino e del Guanciale. Sono infatti esclusi i vini provenienti da tannini particolarmente irruenti, perché il palato già abbastanza saturo per la presenza degli ingredienti grassi necessita di essere ripulito e non asciugato da ulteriore astringenza e secchezza, inoltre il loro sapore non è adeguato con quello dolce dell'uovo.

Se decidete di osare è consigliabile scegliere vini rossi freschi, speziati e invecchiati con un'acidità vivace.

Vino bianco rosato

Un vino ideale per contrastare il sapore della Carbonara è un bianco rosato dal carattere molto strutturato, corposo e dal grip minerale e vivace. L'acidità intensa di questa tipologia di vino riesce a mitigare perfettamente il grasso del guanciale, mentre la nota minerale riesce a bilanciare il sapore dolce del tuorlo dell'uovo.

Per non sbagliare ed essere sicuri di abbinare il giusto vino rosato alla Carbonara è importante far cadere la scelta in un vino corposo e dotato di grande nerbo, in caso contrario il sapore ricco degli ingrediente ne coprirà il gusto.

Vino bianco

Un vino bianco adatto da abbinare alla Carbonara è dotato oltre che da una grande struttura, anche da una buona persistenza, profumo eloquente e soprattutto da una decisa acidità.

Ottimi possono essere di sicuro i vini bianchi di ottima concentrazione, sottoposti ad affinamento sur lies o in botti di legno. Questi vini, infatti, presentano tutti gli aspetti per contrastare e bilanciare il sapore unto del piatto alla Carbonara, mediante un buon livello di acidità e una struttura in grado di prevalere sul sapore ricco degli ingredienti che compongono questo gustosissimo piatto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi